Francesco Innella

Francesco Innella è nato a Matera nel 1952. Lavora a Salerno nell’Archivio di Stato. Ha pubblicato 4 libri di poesie: “Questi miei versi”, “Diversi”, “Aenigmata”, “Quieti appannamenti”. È stato inserito da Luca Canali nel 1992 nell’antologia “I poeti della ginestra”. Ha pubblicato anche un saggio filosofico su Michelstaedter. Ha pubblicato altre opere su Ilmiolibro. Questi haiku sono tratti dalla raccolta “Il gorgo”:
———
———

Sale la luna
ombre attraversano
la mia stanza.
——-
——-
Nell’aria calda
frinire di cicale
la mente vaga.
——-
——-
Nel lago vedo
luccichii di pesci
bagliori d’argento.
——-
——-
Il poeta è
come l’ombra del condor
su alte rupi.
——-
——-
La gente passa
come ombre cinesi
sul telo bianco.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...