Archivi tag: Davide morelli

Il correlativo oggettivo

Il correlativo oggettivo non è altro che una tecnica poetica di T.S. Eliot. È un affollarsi di oggetti concreti che simboleggiano una condizione esistenziale e riescono a suscitare una emozione. Più precisamente Eliot scrisse nel saggio “Hamlet and his problem” … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sempre sulla poesia

Un tempo il giudizio letterario era determinato da una mistura di oggettività(cercavano di capire se i testi rispettassero la metrica, i canoni estetici e se l’autore avesse aderito ad un ismo letterario o meno) e soggettività(questione di gusto). Oggi sono … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il fallito(racconto di Davide Morelli):

IL FALLITO(racconto): All’improvviso scorgo la sua sagoma nella calca. Scanso i turisti. Mi avvicino e lo saluto. Evito il suo sguardo inquisitore. Osservo il marmo, gli archi e le loggette della facciata del Duomo. Mi volto un attimo e scruto … Continua a leggere

Pubblicato in racconto | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Sull’amore

Dante è forse diventato noto perché guelfo bianco o “ghibellin fuggiasco” secondo il Foscolo? Oppure perché nelle terzine incatenate della Commedia ha immortalato il suo amore per Beatrice? Petrarca è diventato anche egli uno dei più noti poeti italiani per … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Due parole su Quasimodo

Quasimodo, nonostante le sue sperimentazioni e le sue revisioni stilistiche, fu sempre legato alla tradizione, grazie alla musicalità dei suoi versi e al suo classicismo(non a caso tradusse i lirici greci). Inizialmente il poeta cantò il mito della Sicilia, la … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Sui professori universitari

Nel sistema universitario vigerebbe la ricattabilità, il clientelismo e il nepotismo. Sono molti a sostenere che i concorsi sono truccati e che si sa già chi vince. Sono moltissime le segnalazioni che giungono al giudice Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità Anticorruzione. … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Sui racconti

Non voglio fare sottili distinguo tra romanzo e racconto: mi limiterò a fare solo le distinzioni più elementari e forse più banali. C’è chi sostiene comunque che la struttura narrativa sia la stessa. Forse i romanzi a differenza dei racconti … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sulla disoccupazione

Per molti la disoccupazione è una colpa perché per loro il disoccupato è una persona che ha perso troppi treni. Per altri, più solidali e comprensivi, il disoccupato è una persona a cui non è stata data una opportunità, a … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sul terrorismo

Hanno colpito ragazzini e ragazzine. Hanno colpito degli innocenti. Li hanno considerati un danno collaterale. Non si sono lasciati impietosire. Sono sempre più cruenti. C’erano dei chiodi nella bomba per fare più vittime possibili. Noi occidentali per loro siamo tutti … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Sulla pubblicità

Pubblicità del fast food. Pubblicità dell’acqua che depura l’organismo e aiuta a mantenere la linea. Pubblicità dello yogurt che favorisce la regolarità dell’intestino oppure che abbassa il colesterolo insieme naturalmente ad un corretto stile di vita. Pubblicità dei telefonini, della … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento