Archivi tag: Poesia

Intervista alla poetessa Lavinia Frati

Lavinia Frati è nata a Roma il 3.10.1964. Suoi testi sono apparsi su riviste poetiche (Poeti e Poesia, rivista internazionale n.32 e 34 del 2014, Direttore Elio Pecora. L’orto botanico di Monsieur Proust 2014, LaRecerche.it), in antologie di poesia (Il … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Due parole su Lavinia Frati:

  Quel che mi interessa in questa sede non è trattare della vocazione poetica, della formazione culturale, dell’apprendistato, dell’immaginario di Lavinia Frati. Non voglio disquisire sugli eventuali debiti contratti con i grandi del passato. Ciò che so di lei è … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“Codice terrestre” di Gabriela Fantato

L’autrice si contraddistingue da sempre sia per la qualità dei suoi componimenti che per la prolificità che le ha fatto pubblicare svariate raccolte poetiche. Non starò qui a elencare gli importanti premi letterari vinti o la pubblicazione in autorevoli riviste. … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Quattro poesie di Giulia Niccolai

Una sessantenne alla cassa del Supermercato. Invece di dire quanto devo? dice: vorrei un caffè. Il giovane cassiere le sorride e risponde: pensare che ho sempre voluto fare il barista! Un caso, o con la crisi stiamo diventando più umani? … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Le ultime satire di Antonio Padovano

Innanzitutto spendo due parole per presentare Antonio Padovano. È un artista versatile che ha scritto novelle, racconti, un romanzo, delle opere teatrali, delle poesie. Valutarlo globalmente è un problema ancora aperto. La sua è la voce inconfondibile di un uomo … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Su Sanremo così nazionalpopolare e la poesia così marginale

Ci sono canzoni eccellenti che non hanno vinto Sanremo e che avrebbero meritato la vittoria come “Ciao amore, ciao” di Tenco, “Ma che freddo fa” cantata da Nada, “Le mille bolle blu” cantata da Mina, “Nata libera” di Leano Morelli, … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Alcune quartine di Patrizia Valduga

C’è un solo incontro e non c’è un solo addio e devo sempre stare sul chi vive: nel grande cimitero dei miei io vivo una vita tutta recidive.   <<Guardalo questo corpo: ti appartiene.>> Non ho occhio che pesa e … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Due poesie di Giovanni Giudici

LA VITA IN VERSI Metti in versi la vita, trascrivi fedelmente, senza tacere particolare alcuno, l’evidenza dei vivi. Ma non dimenticare che vedere non è sapere, né potere, bensì ridicolo un altro voler essere che te. Nel sotto e nel … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il correlativo oggettivo

Il correlativo oggettivo non è altro che una tecnica poetica di T.S. Eliot. È un affollarsi di oggetti concreti che simboleggiano una condizione esistenziale e riescono a suscitare una emozione. Più precisamente Eliot scrisse nel saggio “Hamlet and his problem” … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sempre sulla poesia

Un tempo il giudizio letterario era determinato da una mistura di oggettività(cercavano di capire se i testi rispettassero la metrica, i canoni estetici e se l’autore avesse aderito ad un ismo letterario o meno) e soggettività(questione di gusto). Oggi sono … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Due parole su Ungaretti

Ungaretti dovrebbe essere un modello per i poeti contemporanei spesso illeggibili perché incomprensibili. Ognuno, dopo aver finito di scrivere una raccolta poetica, dovrebbe rileggere “Allegria”, che si caratterizza per i versicoli immediati. Dovrebbe essere la prova del nove per tutti … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Due parole su Quasimodo

Quasimodo, nonostante le sue sperimentazioni e le sue revisioni stilistiche, fu sempre legato alla tradizione, grazie alla musicalità dei suoi versi e al suo classicismo(non a caso tradusse i lirici greci). Inizialmente il poeta cantò il mito della Sicilia, la … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Vittorio Baccelli

Vittorio Baccelli (1941-2011) è stato uno scrittore, poeta e mailartista lucchese. Si laureò in lettere moderne all’Università di Pisa.  Si laureò in scienze umane e sociali presso l’Università di Urbino. Conseguì un master in scienze biomediche. Dal 2004 è stato … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

“Il gorgo” di Francesco Innella

Non voglio fare un paragone tra Occidente ed Oriente per non finire nel cul de sac delle logiche identitarie. In linea di massima posso scrivere che il primo a differenza del secondo ha basato la sua cultura sul principio di … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Alcune considerazioni sulla poesia di Vittorio Orlando

ALCUNE CONSIDERAZIONI: La poesia di Orlando è un’eccezione perché è neoclassica(anche se questa definizione potrebbe essere considerata azzardata) ed allo stesso tempo è irrorata da una vena beffarda. È distante dalla neoavanguardia del gruppo 63, dal neorfismo, dal neosperimentalismo, dall’ermetismo … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

“Nessuno nasce pulito” di Michele Nigro

Non voglio scrivere nulla sulla ideologia, sulla personalità o sul retroterra culturale di Michele Nigro. So che è un artista multimediale e sperimentale. D’altronde, come ha dichiarato Nicholas Negroponte, il passaggio dagli atomi ai bit è inarrestabile e internet ne … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Considerazioni sulla mia scrittura

1/ QUALCHE CONSIDERAZIONE SULLA MIA SCRITTURA: Queste poche righe non sono altro che una premessa metodologica riguardo alla mia scrittura. Spero che siano esaurienti nella loro funzione (si spera)esplicativa. Innanzitutto comincio col dire che non mi considero un poeta. Sono … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

A proposito di artisti

Quali qualità deve possedere un artista per essere tale? Sono sicuro che a questa domanda molti risponderebbero che deve avere talento. Ma forse questo è un prerequisito fondamentale ma non sufficiente. Vittorio Sgarbi in “Lezioni private” scrive che un artista … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

A proposito di simbolo

Il linguaggio e l’utilizzo di simboli sono ciò che distingue l’uomo dagli animali. Queste sono le peculiarità della comunicazione umana. Ora cerchiamo di definire il simbolo. Per Peirce è un significante che ha una relazione convenzionale con un oggetto. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Cesare Viviani

Cesare Viviani è nato nel 1947 a Siena, dove si laurea in Giurisprudenza nel 1971. Nel 1972 si trasferisce a Milano dove lavora come giornalista poi come psicologo. Nel 1973 si afferma come poeta con il libro di esordio L’ostrabismo … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Poesia moderna e leggibilità

Comprendere le poesie non sempre è facile. Un testo può essere analizzato per il suo significato psicoanalitico, esistenziale, sociale, letterario, ideologico. Ogni testo può essere studiato valutando il contesto storico, la parafrasi, le figure retoriche, la metrica. Non solo ma … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Movimento di emancipazione della poesia

Per secoli e secoli i poeti seguivano gli stessi canoni estetici. Rispettavano le regole della metrica. Scrivevano endecasillabi canonici. Talvolta li alternavano con dei settenari. Questo accadeva in Italia. In Francia scrivevano alessandrini. In Spagna scrivevano ottonari. I poeti italiani … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Vivian Lamarque

Vivian Lamarque è nata a Tesero (Trento) il 19 aprile 1946. Vive a Milano. Ricordiamo alcuni suoi libri di poesia: Teresino(Soc. di poesia & Guanda, 1981, Premio Viareggio Opera Prima), Il Signore d’oro (Crocetti, 1986 e 1997), Poesie dando del … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Piero Ciampi

Piero Ciampi(1934-1980) è nato a Livorno ed è stato un cantautore e poeta. Della sua opera si è occupato anche il celebre poeta Maurizio Cucchi. Poesie: -Questi miliardi di finestre con le luci accese sono miliardi di visi nascosti da … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Patrizia Cavalli

Patrizia Cavalli è nata a Todi nel 1949. Vive a Roma. Ha pubblicato con Einaudi alcune raccolte poetiche: Le mie poesie non cambieranno il mondo(1974), Il cielo (1981), Poesie 1974-1992 (1992), L’io singolare proprio mio (1992), Sempre aperto teatro (1999), … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Versi memorabili

La poesia contemporanea è in crisi irreversibile secondo alcuni. L’albatro è stato ucciso. L’aureola poetica è stata persa. Montale pensava che la poesia fosse solitudine e riflessione. Proprio per questo motivo credeva che questa antica arte sarebbe scomparsa nell’odierna società … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

A ruota libera

Le cosiddette scienze umane possono spiegare le nostre azioni. Oramai la stragrande maggioranza dei cittadini considera gli studiosi di queste discipline dei guru e crede ciecamente nelle loro ricerche. Ma la situazione è complessa. Possono essere molti i fattori, che … Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , , | 1 commento

Attilio Lolini

Attilio Lolini è nato in provincia di Siena nel 1939.  È morto il 22 Giugno 2017. Ha pubblicato numerose plaquette poetiche, prevalentemente con le Edizioni L’Obliquo. Nella Collezione di poesia dell’Einaudi è uscita nel 2005 l’antologia Notizie dalla necropoli (1974-2004) … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Francesco Innella

Francesco Innella è nato a Matera nel 1952. Lavora a Salerno nell’Archivio di Stato. Ha pubblicato 4 libri di poesie: “Questi miei versi”, “Diversi”, “Aenigmata”, “Quieti appannamenti”. È stato inserito da Luca Canali nel 1992 nell’antologia “I poeti della ginestra”. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Antonio Padovano

Antonio Padovano è nato a Mola di Bari. Per quanto riguarda la prosa ha pubblicato “Racconti allegri e amari”, “L’Antiere”, “Ditta Ottavio Cicoriella: import-esport”, “Il sogno della ragione”. Nel 2005 è stato inserito nell’antologia poetica “Samothraki”. Nel 2010 ha vinto … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Michele Nigro

Michele Nigro nato nel 1971, vive a Battipaglia (Sa). Si diletta nella scrittura di racconti, poesie, brevi saggi, articoli. Ha diretto la rivista letteraria “Nugae” fino al 2009 e attualmente cura il blog personale “Nigricante” http: //michelenigro.wordpress.com . Ha pubblicato la raccolta di … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A proposito di poesia contemporanea:

Questo è l’estratto dell’articolo. Continua a leggere

Pubblicato in Osservazioni | Contrassegnato , | 1 commento